Napoli, il capodanno è social:
«Non perdiamo mai la speranza»

Venerdì 1 Gennaio 2021

Non come tutti gli anni, ma non per questo senza una vera e propria festa. Tutti a casa, a Napoli, per una volta, perché oggi si torna in campo in vista della sfida al Cagliari di domenica e perché la pandemia ancora in corso non consente viaggi fuoriporta anche se di breve durata.

 

Tutti gli azzurri sono rimasti in città e hanno voluto festeggiare in famiglia, con qualche amico o proprio con qualche compagno di squadra.

LEGGI ANCHE Milik, capodanno in "famiglia": Arek fa festa con Ospina e Fabian

È il caso di Fabian Ruiz e David Ospina, a cena insieme a qualche amico e anche con Arkadiusz Milik in attesa del nuovo anno. Un 2021 in intimità anche per Alex Meret e Matteo Politano con le rispettive compagne, in famiglia per il capitano Lorenzo Insigne che ha festeggiato anche l'arrivo di un nuovo nipotino (figlio del fratello Marco). «È stato un anno difficilissimo però...forza. Mai perdere la speranza nella vita e nel futuro» il messaggio di Ghoulam a tutti i tifosi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA