Napoli, Chiriches e il figlio Marc
celebrano la festa nazionale della Romania

Giovedì 1 Dicembre 2016 di Cristina Cennamo

Anche il piccolo Marc Chiriches ha celebrato oggi la Festa Nazionale della Romania, come ha mostrato orgoglioso papà Vlad dalle pagine dei suoi social. 

Il neonato, infatti, a meno di un mese è stato immortalato mentre dorme teneramente avvolto dalla bandiera romena, posizionata attorno a lui a mo' di cuore che lo contiene. 

Ogni anno, infatti, il popolo romeno celebra il 1 dicembre 1918, giorno della fondazione dello stato nazionale romeno moderno e oggi questa festa è ancora più ricca di significato perché questo giorno ha riacquisito la sua importanza storica dopo la caduta del regime totalitario di Ceausescu. 

Una ricorrenza a cui, evidentemente, tiene particolarmente anche il calciatore azzurro che della Nazionale romena è anche il capitano e conclude il post con un sentito «Romania Buon Compleanno!!!». 

Ultimo aggiornamento: 12:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA