Napoli, contestazione De Laurentiis
coperta dai fischi dagli altoparlanti?

Domenica 15 Maggio 2022
Napoli, contestazione De Laurentiis coperta dai fischi dagli altoparlanti?

Napoli-Genoa è stata la partita di Lorenzo Insigne, l'ultimo addio del capitano del Napoli alla sua gente e davanti al pubblico di casa sua. Ma non è mancata anche oggi allo stadio la contestazione dura di una parte del tifo napoletano contro il club e contro soprattutto Aurelio De Laurentiis: dopo i tanti striscioni apparsi in città negli ultimi giorni, il patron azzurro è stato fischiato durante la premiazione di Insigne a inizio gara e contestato anche durante il match con cori a suo indirizzo.

Al momento dei cori contro De Laurentiis, però, numerosi fischi si sono levati dai settori dello stadio. Parte del tifo non è d'accordo? La realtà sembra essere diversa: i fischi pro società, infatti, sembrano arrivare dalle casse e dagli altoparlanti che sono presenti allo stadio Maradona, una mossa per coprire la dura contestazione al club. In rete già centinaia di tifosi presenti oggi allo stadio hanno denunciato i «fischi strani» che apparivano quasi magicamente subito dopo un coro contro De Laurentiis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA