Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, De Giovanni sprona i tifosi:
«Saliamo tutti sullo stesso carro»

Venerdì 19 Agosto 2022
Napoli, De Giovanni sprona i tifosi: «Saliamo tutti sullo stesso carro»

«Metà tifoseria accusa l’altra metà di voler salire o scendere dal famoso “carro” dei vincitori o dei perdenti. Addirittura si adombra, da parte di alcuni, che altri sarebbero felici di una sconfitta del Napoli al solo fine di dimostrare che la propria disfattista teoria sia giusta».

Comincia così il lungo post social di Maurizio De Giovanni, scrittore napoletano ma anche e soprattutto tifoso del Napoli, che si rivolge ai "colleghi" di passione: «Questa, com’è ovvio, è un’evidente sciocchezza. È antitetico allo stesso concetto di tifoso essere felici per una sconfitta della propria squadra. Così come una critica, se costruttiva, è tutt’altro che segno di poco amore, anzi».


«Il tifoso è un innamorato. E ci sono tanti modi di amare, nessuno giusto e nessuno sbagliato. Si ama piangendo, si ama sorridendo. Alla fine tutti soffrendo o essendo felici. Sullo stesso carro, sul quale si sale alla nascita e dal quale non si scende mai più» ha concluso De Giovanni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA