Demme è pronto a tornare
per guidare il Napoli in Champions

Giovedì 13 Maggio 2021 di Bruno Majorano
Demme è pronto a tornare per guidare il Napoli in Champions

Tornerà contro la Fiorentina dopo il turno di riposo che Gattuso gli ha concesso contro l'Udinese. Diego Demme è pronto a riprendersi il posto al centro del centrocampo azzurro. Certo, Bakayoko e Fabian Ruiz non hanno fatto rimpiangere l'italo-tedesco, ma l'importanza di Diego nella mediana azzurra è fuori da ogni discussione. Da quando è arrivato a Napoli, infatti, si è preso il cuore della squadra e quest'anno è diventato un punto fermo.

Il suo, però, è un ruolo molto dispendioso, motivo per il quale l'allenatore ha pensato di farlo riposare nell'ultimo turno in vista del rush finale con Fiorentina e Verona: due partite che il Napoli non può permettersi di sbagliare per nessuna ragione. Al Franchi, quindi, tornerà titolare, con il preciso compito di prendere per mano la squadra, recuperando quanti più palloni possibili e innescando rapidamente la manovra offensiva. La specialità della casa, insomma. Perché il contributo di Demme è sempre a tutto campo: un centrocampista box to box, come direbbero in Premier League. Dopo  l'esperienza molto formativa in Germania con la maglia del Lipsia ha imparato a non fare solo il regista, ma a Napoli è diventato prezioso anche negli inserimenti senza palla. Lo sa bene Gattuso che lo ha coccolato dal suo arrivo fino a farlo diventare il suo fiore all'occhiello. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA