Napoli, una difesa da record:
solo Zoff fece meglio di Spalletti

Mercoledì 27 Ottobre 2021 di Gennaro Arpaia
Napoli, una difesa da record: solo Zoff fece meglio di Spalletti

Un record lungo cinquant’anni quello della difesa del nuovo Napoli di Luciano Spalletti. Nelle prime nove giornate di campionato solo tre gol subiti: migliore reparto d’Italia e d’Europa, un piccolo tassello che ha aiutato gli azzurri a veleggiare in classifica in questa prima parte di stagione e a vincere otto gare su nove fin qui.  Il Napoli dell’era De Laurentiis non c’era mai riuscito: un anno fa, dopo nove giornate, i gol subiti erano già nove, mentre furono cinque le reti incassate nello stesso periodo di tempo anche nella stagione 2017/18, l’ultima di Sarri e dei 91 punti stagionali, il dato migliore registrato fino all’arrivo di Spalletti

L’allenatore toscano ha trovato fin qui un grande equilibrio difensivo: Kalidou Koulibaly è il perno fondamentale del reparto, uno dei due-tre migliori elementi in quel ruolo in giro per il mondo che ha resistito alle sirene di mercato, ai giochetti degli sceicchi e al richiamo del fascino di altri campionati. La vera sorpresa, però, si chiama Amir Rrahmani: dopo un anno di transizione, si è preso il ruolo che sembrava dover essere di Manolas con la decisione di chi rende le cose facili. Chi ha fatto meglio di loro in azzurro? Per trovare un dato migliore nella storia del Napoli bisogna tornare dietro di cinquant’anni: nella stagione 1970/71, infatti, gli azzurri allenati da Chiappella riuscirono a incassare solo due gol nelle prime nove gare. Era il Napoli di Zoff tra i pali, Panzanato e Pogliana, Juliano e Altafini. Un altro calcio. 

Quella squadra, alla fine, non riuscì ad aggiudicarsi lo scudetto (chiusero al terzo posto in classifica), perché in Serie A subire così poco non significa vittoria. Da quando il campionato è diventato a 20 squadre, solo tre squadre hanno fatto come e meglio del Napoli: nel 2011/12 l’Udinese aveva subito soli tre gol, addirittura una sola rete per la Roma di Rudi Garcia nelle prime nove uscite della stagione 2013/14. A vincere lo scudetto ci era riuscita la Juve nel biennio 2004/06 (2 gol incassati in nove gare) ma ci hanno pensato poi i tribunali di Calciopoli a cancellare ogni record.

Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre, 14:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA