Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli e Bari, De Laurentiis al Coni:
«Niente acquirenti all'orizzonte»

Giovedì 16 Giugno 2022
Napoli e Bari, De Laurentiis al Coni: «Niente acquirenti all'orizzonte»

«Per arrivare al Coni non si poteva non passare per la Corte Federale d’Appello. Il presidente è fortemente determinato a far valere un principio che secondo noi è sacrosanto: il divieto ad avere due club ci deve essere soltanto quando le squadre militano nella stessa serie». Queste le parole di Mattia Grassani, il legale azzurro che ha commentato così a Radio Marte la decisione del tribunale di respingere il ricorso di Aurelio De Laurentiis sulle multiproprietà. 

«Infatti non crea danno che il Bari sia in Serie B ed il Napoli in Serie A» ha continuato a Radio Marte. «Se c’è qualcuno interessato al Napoli o al Bari? Lo escludo, lo avrei saputo. Non c’è notizia che possa portare ad un certo tipo di informazioni. La norma introdotta disincentiva un investimento massiccio in Italia. Vediamo come andrà a finire, poi ragioneremo».

Ultimo aggiornamento: 16:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA