Napoli, Gattuso applaude i suoi:
«Volevamo agganciare la Roma»

Domenica 17 Gennaio 2021
Napoli, Gattuso applaude i suoi: «Volevamo agganciare la Roma»

«La partita è svoltata sulla grande giocata di Insigne, lì la Fiorentina ha perso cattiveria, però abbiamo fatto bene». Gennaro Gattuso si gode il suo Napoli dopo la goleada alla Fiorentina e punta alla Supercoppa: «La differenza l'ha fatta la grande capacità sotto porta: ci teniamo la prestazione, ma abbiamo concesso qualcosa sotto la porta. Speriamo di fare una grande prestazione mercoledì, ne abbiamo bisogno» ha detto a Dazn.  

 

Demme grande protagonista con un gol e una prestazione molto positiva. «Demme è un calciatore importante per noi, già lo scorso anno è arrivato e ci ha dato grande equilibrio. Una squadra che ha tanta qualità in campo può perdere un po' di equilibrio, ma sono contento di avere i centrocampisti che ho» ha continuato Gattuso. «Zielinski può fare tutti i ruoli, è un calciatore che quando sta bene abbina la quantità alla qualità che ha. Se gioca più avanti fa anche gol, ma è un calciatore completo. Abbiamo sbagliato troppe partite, oggi potevamo raggiungere la roma e ci siamo riusciti. Petagna? Ha un problema al polpaccio, vediamo come sta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA