Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli-Fiorentina,
live tweet di Anna Trieste

Domenica 10 Aprile 2022 di Anna Trieste
Napoli-Fiorentina, live tweet di Anna Trieste

Tanto Spalletti ormai lo sa benissimo che ormai a Napoli quando si gioca con la Fiorentina c' rattamm 'e pall

Dunque JAMM BELL

Lo scudetto non lo so ma visti i precedenti noi oggi a Fuorigrotta sicuro ci giochiamo il fegato

Non lo so se il San Paolo così pieno può essere un mantello che trasforma i giocatori in supereroi, quello che so è che il San Paolo così pieno può trasformare di nuovo Callejon in un giocatore del Napoli

A Koulibaly è il ramadan ma Insigne perché non si mantiene allert? Sta facendo la dieta precasatiello?

Povero Osimhen ha avuto un calo di pressione proprio nel momento in cui doveva segnare di testa un gol già fatto e preconfezionato

Credo senza troppa immodestia di interpretare il pensiero di molti esclamando FABIAN MA CH SFACCIMM FAJE MA A CHI LA PASSI TIRA IN PORTA CHELLA COS E SORETA

Comunque io ho esultato lo stesso al gol di Osimhen pure se era fuorigioco perché qua non si sa mai afammocc

La Fiorentina ci prova, Ospina dice NO. Io aggiungo MAMMT

Spalletti ormai basta che vede a Osimhen che si gratta una gamba ché subito MERTENS VATTI A SCALDARE MUOVT

È quando ho visto Koulibaly culo a terra nella sua area, nella sua zona di competenza, il suo regno, che ho capito che la Fiorentina avrebbe fatto gol

Caro Mario Rui quel tiro/cross te lo posso perdonare solo se giochi a pallone una volta a settimana e di mestiere fai l'asfaltista

Penso che ci voglia Mertens.

Qualcuno mi spiega che tengono da fare Fabian, Zielinski, Insigne e Politano di più importante di andare ad accompagnare Osimhen da solo nell'area avversaria mentre stiamo perdendo 1 a 0 in casa?

Per rimettere in piedi la partita dovrebbe entrare il Napoli e non questi tre scarpari che hanno giocato il primo tempo

Zielinski ormai è come il servizio buono d'argento della nonna: ti ostini a tenerlo ancora e sempre dentro al mobile perché non si può mai sapere ma tanto già lo sai che non ci appizzerai mai nemmeno na purpett

Dentro Lozano per Politano

Questa era un poco una punizione un poco la donazione di un pallone ufficiale della serie A ai criaturi della Loggetta

Al cinquantesimo Zielinski si ricorda che forse probabilmente perdere in casa con la Fiorentina non sarebbe una bella cosa

Oggi Mario Rui mi sta facendo jastemmare come non mai

Ecce Ciro

AMOREDELLAMIAVITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

MERTENS TI AMO NAPOLI TI AMA A NAPOLI A VITAAAAAA

Credo di non aver mai amato nessuno come Mertens. Nemmeno Cavani. È un amore puro. Vero. È carnalità. Sang' e anima

Non fai in tempo a dire marò quanto amo Mertens che è di nuovo gol della Fiorentina

Io ho capito che era fuorigioco perché se non era fuorigioco quando entrava mai quel pallone dopo aver preso il palo

Quattro anni fa a Firenze perdemmo lo scudetto in albergo. Oggi con la Fiorentina a casa nostra abbiamo perso la dignità

Mertens chiede cambio per Osimhen

Non siamo più padroni in casa nostra. Fuorigrotta terra di conquista. Che vergogna

Abbiamo dieci minuti per sapere se il gol di Osimhen sarà prezioso o completamente inutile

Se stai perdendo in casa e hai più paura di prendere gol che voglia di farne allora ti meriti qualsiasi posto che non sia il primo

Spalletti rispetto a Sarri non ha alibi. Il suo Napoli ha scientemente deciso di buttare una stagione nel cesso davanti alla propria tifoseria

Altro che niente rinnovo, oggi Mertens è stato l'unico a cercare di salvare qualcosa. Parecchi dovrebbero imparare da lui come si gioca in casa 

Mi piace molto Spalletti ma non può parlare un giorno di «opportunità di fare la storia da eroi» e quello dopo di «obiettivo stagionale Champions». Non puoi dire un giorno ai tifosi «credeteci» e il giorno dopo «no, non ci credete che di base il nostro obiettivo è un altro». Non si gioca coi sentimenti!

#napolifiorentina #2a3 #forzanapolisempre 

Ultimo aggiornamento: 18:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA