Napoli, Giuntoli blinda Meret:
«Diventerà un campione con noi»

Venerdì 4 Settembre 2020

Nella conferenza di fine ritiro a Castel di Sangro, spazio anche per il mercato e per il ds azzurro Cristiano Giuntoli: «Il mercato deve ancora partire, fino a quando i calciatori non rientrano dalle nazionali non ci puoi parlare. Non posso accontentare chi vuole un annuncio di mercato in questo momento» ha subito chiarito il ds. «Sarà una sessione complicata, ma noi abbiamo fortuna e forza di avere patrimonialità importanti. Non abbiamo patemi d'animo di comprare questo o altro».

LEGGI ANCHE Napoli, pronta la chiusura del ritiro: «Grazie, Castel di Sangro»

«La volontà di Gattuso è avere un altro modulo per essere imprevedibile. Nel 4-3-3 c'è più palleggio mentre nel 4-2-3-1 ci può essere più verticalità» ha continuato Giuntoli. Che ha poi blindato Meret: «Se dobbiamo smentire ogni giorno la notizia perdiamo tempo, abbiamo parlato con l'agente per due ore, Alex è felice di stare con noi, è molto contento di stare qua. Vogliamo farlo diventare un campione e questo step lo può fare anche a Napoli. Con Sebastiani e il Pescara ho un ottimo rapporto, ci ha chiesto Machach, Ciciretti, Palmiero e Tutino, che ha davvero tante richieste. Ma per gli altri ne possiamo parlare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA