Napoli, Giuntoli e l'incubo Messi:
«Speriamo che sabato sia distratto»

Mercoledì 5 Agosto 2020
Il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Tg 3 in vista del match di sabato contro il Barcellona di Leo Messi. «Speriamo sia distratto», ha detto con una battuta il dirigente azzurro. «Ma non pensiamo agli altri. Speriamo che sabato non sia in grande serata, ma Messi è un calciatore straordinario».

LEGGI ANCHE Napoli, Fabian migliore azzurro: è nella Top 11 della Serie A

Il club azzurro ha già chiuso il primo e importante colpo di mercato con Osimhen. «Nel calcio non esistono garanzie, ma c'è stata sensibilità da parte nostra nel prendere un ragazzo che non paghi lo scotto del campionato italiano», ha aggiunto Giuntoli. «Egemonia Juventus? Nel prossimo decennio sarà diverso, le milanesi stanno venendo fuori, a Roma arriverà forse un investitore straniero, c'è il progetto Atalanta, la Lazio è una realtà e il Napoli sarà sempre il Napoli. Ci sarà grande competitività». © RIPRODUZIONE RISERVATA