Napoli, il lungo addio di Hamsik:
«Mi dispiace, ho dato tutto»

Martedì 22 Maggio 2018 di Gennaro Arpaia

Nell’occhio del ciclone. In poche ore, Marek Hamsik è diventato il nome più chiacchierato sulle bocche dei tifosi del Napoli. Il capitano slovacco, accerchiato dalle voci di mercato, sembra poter chiudere la sua carriera azzurra e lasciare il continente per la Cina, dove ricche offerte lo aspetterebbero a braccia aperte. Il futuro lontano da Napoli del centrocampista azzurro sarebbe confermato da alcune parole del calciatore riportate dal portale slovacco Pravda, che nelle scorse ore ha anche intervistato il padre di Marek. Dichiarazioni forti che profumano d'addio ma senza alcuna conferma da parte dell'entourage del capitano del Napoli. 

«Abbiamo creduto nello scudetto, sono deluso dal fatto che il titolo non sia arrivato quest’anno», ha detto Hamsik. «Ho dato tutto me stesso in questi anni per raggiungere l’obiettivo più importante, mi dispiace per i tifosi e per tutto quello che ci hanno trasmesso. Meriterebbero questa gioia. Forse c'è un tempo in cui le nostre strade stanno arrivando a compimento. Mi piacerebbe provare qualcosa di nuovo», le parole riportate in Slovacchia.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 09:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA