Napoli in Turchia, ecco il programma del ritiro: 13 giorni al Carya Resort, presenti anche Hamsik e due club inglesi

Possibili due amichevoli con Hull City e Crystal Palace

Ecco le sei squadre attese ad Antalya
Ecco le sei squadre attese ad Antalya
Lunedì 28 Novembre 2022, 18:19 - Ultimo agg. 18:20
3 Minuti di Lettura

Tornerà mercoledi in campo il Napoli di Luciano Spalletti, la ripresa lunga fino a gennaio che segnerà il rientro in campionato per gli azzurri. Appuntamento per tutti - mondialisti esclusi - a Castel Volturno insieme con il resto dello staff medico e tecnico, seduta di allenamento di ripresa e poi via a fare le valigie con la squadra attesa in Turchia già nella serata di giovedì. 

In attesa dell'ufficialità del club, svelate quindi le date del ritiro azzurro: dal 1 al 13 dicembre, due settimane di lavoro per Osimhen e compagni a Antalya, dove già attendono il Napoli. In queste ore sono state comunicate le convocazioni al gruppo azzurro: ci saranno anche sei elementi della Primavera con la prima squadra in modo da poter consegnare allo staff tecnico un gruppo numeroso nonostante le assenze azzurre per il Qatar. Mancano ancora gli accordi definitivi ma a ospitare il club di Aurelio De Laurentiis sarà il Regnum Carya Resort - c'è già il logo del club sulle locandine presenti - una struttura extralusso sulla costa turca che non riserverà i suoi spazi - e le sue strutture sportive - solo agli azzurri. 

Sono infatte sei le squadre ospitate dalla struttura turca in queste settimane di sosta a causa del Mondiale. Oltre il Napoli ci sarà anche il Trabzonspor di Marek Hamsik, ex capitano azzurro che incrocerà il suo passato per qualche giorno. Poi l'Al'Istanbul Basaksehir, oltre a due club inglesi come Hull City e Crystal Palace. Proprio il Palace e l'Antalyaspor Kulübü sono i due club «prenotati» dal Napoli per le amichevoli in programma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA