Napoli, Koulibaly ricorda Boseman:
il saluto per «Black Panther»

Domenica 30 Agosto 2020
Un lutto improvviso che ha sconvolto il cinema e gli appassionati di tutto il mondo. Chadwick Boseman è scomparso nelle scorse ore a Los angeles dopo una lunga battaglia contro il cancro al Colon, se n'è andato a soli 42 anni lasciando ai fan un gran ricordo. È stato il primo supereroe nero, interpretando, tra i vari film, anche il ruolo di «Black Panther» in uno dei tanti film fortunati Marvel degli ultimi anni.

LEGGI ANCHE Napoli, tutti a cena per una notte 

Proprio con il ruolo della Pantera Nera è siventato famoso soprattutto al pubblico europeo. Negli ultimi anni era diventato protagonista di tante campagne per i diritti civili dei neri, così anche Kalidou Koulibaly ha voluto ricordarlo postando sui social il saluto «Wakanda Forever» che caratterizzava il suo supereroe a braccia incrociate. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Wakanda Forever 👑 #chadwickboseman 🙏🏿 #KK ✊🏿

Un post condiviso da Kalidou Koulibaly (@kkoulibaly26) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA