Napoli, Kvaratskhelia è un giallo:
non vuole più tornare in Russia

Giovedì 24 Marzo 2022
Napoli, Kvaratskhelia è un giallo: non vuole più tornare in Russia

Rischia di diventare un caso quello di Khvicha Kvaratskhelia, il calciatore georgiano di proprietà del Rubin Kazan che ha deciso di non voler fare più ritorno in Russia dopo i recenti fatti internazionali. Il calciatore, ora in nazionale, avrebbe comunicato al club la sua decisione ma non sarebbe arrivata alcuna offerta per la cessione: la Uefa ha previsto una nuova apertura della finestra di mercato per tutti i calciatori che vogliono lasciare Russia e Ucraina in queste settimane, per poter giocare altrove fino al prossimo giugno.

LEGGI ANCHE Napoli, Di Lorenzo dopo l'infortunio: «Un po' ai box, tiferò per voi da casa»

Proprio in virtù di questa nuova norma, l'idea di Kvaratskhelia sarebbe tornare in Georgia: ad attenderlo ci sarebbe la Dinamo Batumi, almeno fino al termine della stagione, quando con il mercato potrebbe cambiare anche il suo futuro. Sul fantasista classe 2001, infatti, ci sarebbe anche il Napoli - ma non prima della prossima estate - così come altri club dalla Premier League, Tottenham e Leeds su tutti. Il Rubin, al momento, smentisce il ritorno in Georgia del suo calciatore, un mistero che si infittisce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA