Napoli-Legia Varsavia senza tifosi:
«Ma è decisione discriminatoria»

Giovedì 14 Ottobre 2021
Napoli-Legia Varsavia senza tifosi: «Ma è decisione discriminatoria»

Grande la delusione dei tifosi di Varsavia che avrebbero voluto seguire il Legia nella prossima trasferta a Napoli contro gli azzurri di Luciano Spalletti, giovedì 21 ottobre. In una gara che sarà probabilmente decisiva per entrambe le formazioni, i polacchi non potranno contare sull'apporto del proprio pubblico vista la decisione della prefettura di Napoli. Secondo i media polacchi, sono stati annullati due voli charter che avrebbero portato da Varsavia a Napoli i tifosi polacchi e, con ogni probabilità, anche ai tifosi napoletani sarà impedito essere in Polonia a inizio novembre per la gara di ritorno. 

La risposta del Legia non si è fatta attendere: «Questa è una decisione scandalosa e discriminatoria, del tutto ingiustificata, che priva i nostri tifosi del pieno diritto di sostenere la propria squadra durante le partite in trasferta. Questo è contro lo spirito sportivo e contro i valori su cui si basa il calcio europeo» si legge dal comunicato del club polacco. «Ecco perché abbiamo inviato un'altra lettera su questo argomento e ci aspettiamo una risposta adeguata da parte delle amministrazioni italiane».

Ultimo aggiornamento: 12:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA