Napoli, lettera contro il razzismo
Koulibaly: «Siamo persone normali»

Venerdì 29 Novembre 2019
«Siamo persone normali: tu devi volere bene a me come io voglio bene a te». Con queste parole di Kalidou Koulibaly il Napoli sponsorizza via social una nuova campagna contro il razzismo, problema dilagante sui campi di calcio di mezza Europa.

LEGGI ANCHE Napoli-De Laurentiis faccia a faccia: colloquio di un'ora a Castel Volturno

«Insieme agli altri 19 club della Serie A, pubblichiamo questa lettera aperta per chiedere aiuto nel combattere il razzismo. Ci impegniamo pubblicamente a fare meglio e chiediamo una efficace policy contro il razzismo, con nuove leggi e regolamenti», ha scritto il club azzurro, che dal proprio sito ufficiale ha pubblicato una lunga lettera per combattere i razzisti.

  Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA