Napoli, tra Lozano e Spalletti
è già pace in vista del Legia

Mercoledì 20 Ottobre 2021 di Bruno Majorano
Napoli, tra Lozano e Spalletti è già pace in vista del Legia

Dritto negli spogliatoi. Senza nemmeno passare per un saluto in panchina. La reazione di Hirving Lozano alla sostituzione nel finale di Napoli-Torino non era passata inosservata. Il messicano, infatti, non aveva gradito affatto il cambio dopo nemmeno un tempo. Spalletti lo aveva tenuto a riposo dall'inizio visto il rientro dal Messico in ritardo rispetto al resto della rosa, per poi utilizzarlo a gara in corso. L'impatto sul match non era stato nemmeno troppo negativo, anzi. Un palo centrato e qualche buona accelerazione. Ma dopo il gol di Osimhen, quando Spalletti ha preferito inserire un difensore in più per conservare il vantaggio, la scelta è ricaduta proprio sul messicano. Quando ha visto comparire il suo numero sulla lavagnetta luminosa per il cambio, la reazione è stata decisamente negativa. Un lentissimo giro di campo e poi dritto sotto la doccia.

 

IL CHIARIMENTO
Spalletti, che è un allenatore di esperienza, ha fatto quasi finta di nulla, senza dare troppo peso al gesto del suo numero 11 e già nel dopo gara ha gettato acqua sul fuoco per stemperare le possibili polemiche. Poi è arrivato il momento del confronto a Castel Volturno nella giornata di lunedì ed il sereno è tornato ad avere la meglio. Allenatore e giocatore si sono chiariti, Lozano ha capito che in quel momento bisognava pensare a blindare i tre punti e ha metabolizzato le scelte di Luciano. È anche questo il gioco delle parti. L'allenatore che detta la linea e i giocatori che devono capire e seguirla. Insomma, nessun caso: ma solo l'occasione per un chiarimento. Parlarsi in faccia oggi per non avere problemi e incomprensioni domani. Lo hanno fatto ed entrambi sono pronti a voltare pagina. Il prossimo capitolo si scriverà già domani sera, quando il Napoli sarà impegnato al Maradona in un match da dentro o fuori contro il Legia Varsavia in Europa. Quella può essere l'occasione del riscatto per Lozano, che infatti ha ottime chanches di partire titolare. Spalletti, infatti, sembra intenzionato a dare un turno di riposo a Politano.
 

L'ALTERNANZA
L'italiano ha saputo scalare le gerarchie in questo inizio di campionato diventando a tutti gli effetti il titolare per il ruolo di esterno destro offensivo, mettendo alle sue spalle Lozano. Domani, però, il messicano potrebbe partire dall'inizio con il doppio obiettivo di aiutare il Napoli a centrare la prima vittoria stagionale in Europa e scalfire le certezze di Spalletti in vista di Roma-Napoli.
 

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 07:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA