Napoli, Mario Rui il cannibale:
«Ora dobbiamo vincere a Lecce»

Venerdì 20 Settembre 2019
Il momento di Mario. Dopo l'exploit contro il Liverpool, ora il terzino portoghese si candida ad una maglia da titolare. «È stata una gara positiva per tutti, mi fanno piacere i complimenti ma bisogna guardare alla squadra», ha detto l'azzurro. «Adesso però guardiamo al Lecce per non vanificare quanto fatto fin qui».

«Hanno vinto a Torino e giocato bene fin qui, non dobbiamo sottovalutarli», ha continuato a Kiss Kiss. «Individualmente hanno calciatori forti, non pensiamo sia una neopromossa». Ma il Napoli si è rinforzato. «Tutti i nuovi stanno dando un grande contributo, la squadra migliora ogni anno. Llorente è un campione, ci siamo avvicinati alle altre squadre e stiamo crescendo partita dopo partita. L'Europeo? È un obiettivo, ma prima devo fare bene a Napoli». © RIPRODUZIONE RISERVATA