Osimhen al Napoli, è ufficiale
col tweet di ADL: «Benvenuto Victor»

Venerdì 31 Luglio 2020
La telenovela è finita: come confermato dal tweet di Aurelio De Laurentiis e del club, Victor Osimhen è un nuovo calciatore del Napoli. L’attaccante nigeriano passa così dal Lille in azzurro per una cifra intorno ai 50 milioni di euro (più eventuali bonus) che sarà versata dal club di De Laurentiis nelle casse del club francese nei prossimi cinque anni. Al calciatore, un ingaggio che si aggirerà sui 4 milioni annui. Fin dall’apertura del mercato, Osimhen è stato il primo obiettivo di mercato di Gennaro Gattuso, l’allenatore azzurro che perderà con ogni probabilità Milik durante l’estate e inserirà proprio l’ex Lille nelle gerarchie alle spalle del riconfermato Dries Mertens. 
 
Una carriera definitivamente esplosa in Ligue 1 quella di Osimhen, uno dei prospetti più interessanti dell’ultima stagione, seppur tagliata a metà. Classe 1998, formatosi nelle accademie calcistiche nigeriane, aveva impressionato tutti in un Mondiale Under 17 con la sua nazionale, prima di un lungo peregrinare tra squadre europee. La prima esperienza tedesca al Wolfsburg non aveva fatto impazzire, poi su Osimhen punta lo Charleroi e in Belgio si intravedono i primi lampi di classe. Dopo appena una stagione, è il Lille a puntare forte sul calciatore nigeriano che nelle ultime due stagioni ha messo insieme quasi quaranta gol. Importante anche l’esperienza europea per un calciatore non ancora 22enne: in Belgio si era fatto le ossa in Europa League, esordio in Champions lo scorso anno con la maglia del Lille.
 
Ultimo aggiornamento: 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA