Insigne, Pisacane dopo Raiola:
già pronto il piano per il rinnovo

Giovedì 28 Maggio 2020
Dopo la separazione con Mino Raiola - una storia durata poco più di un anno - il capitano azzurro Lorenzo Insigne cambia procuratore affidandosi a Vincenzo Pisacane. Questa la notizia riportata da Sky Sport sul calciatore napoletano, in scadenza di contratto nel 2022 con il club di Aurelio De Laurentiis che avrà quindi un nuovo interlocutore per discutere del futuro del suo capitano e presto presenterà al suo nuovo entourage il piano per il rinnovo dei prossimi anni.

LEGGI ANCHE Koulibaly, il retroscena con il Psg: il no al contratto da 60 milioni

La società azzurra ha già pronto un progetto per il rinnovo di Loreno, vuole provare a blindare il suo capitano e presto le parti valuteranno insieme la strada migliore per il futuro del calciatore. Ad un mese dall'addio sostanziale a Raiola, e tutte le chiacchiere di mercato annesse, ora Insigne riparte con un nuovo progetto. Con Vincenzo Pisacane, già agente di Danilo D'Ambrosio oltre che di tanti tesserati azzurri come Contini e Tutino, si proverà presto a intavolare il discorso sul futuro del capitano e, eventualmente, avviare una trattativa per il rinnovo col Napoli© RIPRODUZIONE RISERVATA