Napoli-Ricci, la mossa dell'Empoli:
«Gli azzurri ora possono distrarlo»

Venerdì 5 Giugno 2020
«Non ne ho discusso con il Napoli. Io conosco bene il valore del calciatore. Inizialmente non ne avevo la percezione del suo valore, poi ha debuttato in prima squadra». Così Fabrizio Corsi parla di Samuele Ricci, uno degli obiettivi di mercato del Napoli di Giuntoli per questa estate. Il presidente dell'Empoli sa dell'interessamento e i rapporti tra le parti sono ottimi: «In questo momento la cosa che più mi preme è tenere la situazione il più ovattata possibile, il ragazzo bisogna tenerlo fuori da certi discorsi e lui dovrà essere protagonista con noi».

LEGGI ANCHE Napoli sprint per l'empolese Ricci: azzurri in vantaggio sul Milan

L'interesse, però, è ormai noto. «Già sa che piace al Napoli, ma io sono preoccupato perché può essere una distrazione. Ricci è molto più maturo rispetto alla sua età, ma il fatto che il procuratore venga chiamato da società importanti e finisca sui giornali può essere un problema, lui deve concentrarsi sul presente» ha continuato a Radio Kiss Kiss. «Il futuro è segnato, sarà un protagonista della Serie A. Ma ora deve stare tranquillo e basta». © RIPRODUZIONE RISERVATA