Napoli, esplode la protesta ultrà:
«Rispetto per chi vi paga»

Venerdì 8 Novembre 2019
Il clima di contestazioni a Napoli non accenna a passare. Nella notte, diversi striscioni sono stati affissi in città da alcuni esponenti della Curva A, gli stessi che ieri hanno fatto sentire chiara la loro critica alla squadra azzurra anche all’esterno del San Paolo prima dell’allenamento a porte aperte indetto dalla società per “premiare” i tifosi abbonati di questa stagione.
 
 

«Avete scelto una brutta strada. Rispettate chi questa maglia la ama e vi paga» si legge dagli striscioni affissi che richiedono il rispetto già invocato nelle ultime ore dagli ultras. La protesta arriva solo da esponenti della Curva A del San Paolo, visto che i colleghi dirimpettai della B sono in silenzio dopo aver annunciato il grande sciopero del tifo a partire dal prossimo sabato, in occasione della gara contro il Genoa.

LEGGI ANCHE Napoli nel caos, stasera tutti in ritiro: così Ancelotti ricompatta il gruppo Ultimo aggiornamento: 19:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA