Napoli, il ritorno speciale di Hamsik:
«Sono felice, questa è casa mia»

Martedì 10 Dicembre 2019
«Rivedendo i miei gol mi trema il cuore». Così Marek Hamsik saluta il San Paolo in una serata di apparente festa in campo. I gol al Genk prima, l'abbraccio al vecchio capitano poi. Lo slovacco applaudito da tutto il San Paolo tra giochi di luce e cori dedicati a lui.

LEGGI ANCHE Napoli-Genk, la partita surreale

La Cina per una sera è lontana, così come lontano sembra essere anche il suo addio all'azzurro di quasi un anno fa. «Questa è la mia seconda casa, tornare qui è sempre un’emozione indescrivibile. Sono felice di essere qui stasera» ha concluso l'ex capitano napoletano che ha ricevuto da Edi Reja - suo primo allenatore a Napoli - una maglia azzurra speciale.
 
 
Ultimo aggiornamento: 20:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA