Spalletti applaude la reazione:
«Ma dobbiamo avere più cattiveria»

Domenica 23 Gennaio 2022
Spalletti applaude la reazione: «Ma dobbiamo avere più cattiveria»

Una vittoria importante prima della sosta per il Napoli di Luciano Spalletti. «Quando rimetti in discussione la partita come abbiamo fatto noi è una complicazione, abbiamo perso il ritmo e ci siamo demoralizzati. Forse ci è tornata in mente qualche sconfitta, ma poi abbiamo reagito bene tra i due tempi» ha detto l'allenatore azzurro a fine partita. Poi il siparietto con Sabatini: «Lui ha detto che non ci sono i rigori? Ha fatto polemica» scherza il toscano.

LEGGI ANCHE Insigne, 115 come Maradona: «Napoli, ti amo sempre» 

«Quando giochi con Mertens prima punta bisogna sempre cercare di agire in velocità. Osimhen? Era un po' nervoso a fine gara perché non è riuscito a segnare, era dispiaciuto, ma sono cose da campo che succedono» ha aggiunto a Dazn. «Dobbiamo migliorare nella cattiveria e nel carattere. Le partite non sono mai chiuse oggi, i cinque cambi rimescolano sempre tutto. E in questo dobbiamo fare passi in avanti, anche oggi abbiamo sbagliato un po' troppo in area. Abbiamo una società forte, sappiamo di dover rivedere qualcosa in chiave economica, tutto passerà da qui in futuro».

 

 

Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio, 07:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA