Zielinski e la ripresa da cancellare:
«Mai giocato come volevamo»

Giovedì 14 Marzo 2019
Protagonista del match contro il Salisburgo anche Piotr Zielinski. Il centrocampista polacco ammonisce il Napoli, qualificato ma sconfitto in Austria. «Era importante passare, ma dopo il gol fatto dovevamo gestirla meglio. Abbiamo giocato male nella ripresa, Ancelotti ci aveva chiesto di non fare calcoli e giocare il nostro calcio. Siamo usciti carichi dagli spogliatoi, ma non abbiamo mai giocato come volevamo».

Ai microfoni di Sky, Zieliski non nasconde l'amarezza per la sconfitta. «Siamo contenti di aver passato il turno, il Salisburgo è forte e l’ha fatto vedere anche in queste partite: gioca con coraggio, ha giocatori giovani e interessanti, ma speravamo di fare un’altra partita».
 
Ultimo aggiornamento: 21:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA