Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Olivera ufficiale, ma il Getafe nega:
«Ancora dettagli da sistemare»

Venerdì 27 Maggio 2022
Olivera ufficiale, ma il Getafe nega: «Ancora dettagli da sistemare»

Il suo passaggio al Napoli è stato ufficializzato ieri, con tanto di saluti ai vecchi tifosi e ai nuovi, e complimenti di chi ha chiuso la trattativa. Nel frattempo, però, Mathias Olivera diventa un caso: secondo il presidente del Getafe Angel Torres, infatti, il passaggio del terzino uruguaiano a Napoli non può essere ancora confermato. «Ci sono quattro club fortemente interessati, in pole c’è il Napoli e credo che alla fine andrà lì al 99%. Ma non posso dire al 100% perché ci sono ancora degli aspetti economici da concludere con il club italiano».

«Ha fatto già le visite perché poi aveva la convocazione in nazionale. Noi lo ringraziamo per quanto ha fatto in questi anni con noi» ha continuato il patron spagnolo, che sembra voler spegnere gli entusiasmi napoletani o tirare ancora un po' la corda, come fatto nelle scorse ore. L'allenatore Quique Sánchez Flores, invece, saluta quello che è stato il suo terzino quest'anno: «È stato fantastico, un esempio per tutti noi. Un club che vuole crescere deve anche saper vendere, come in questo caso. I calciatori del Getafe che fanno bene sono anche obiettivi per gli altri club».

Ultimo aggiornamento: 28 Maggio, 15:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA