Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Orihuela al Napoli è un'ipotesi
ma c'è una clausola di 18 milioni

Venerdì 1 Luglio 2022
Orihuela al Napoli è un'ipotesi ma c'è una clausola di 18 milioni

Un nuovo difensore proposto al Napoli per il futuro della difesa azzurra: si tratta di Renzo Orihuela, uruguaiano di 21 anni di proprietà del Montevideo City Torque - squadra uruguaiana nel circolo City, opzionato perciò già dal Manchester di Guardiola - che sembra in rampa di lancio e pronto a passare in Europa. Il calciatore è stato presentato a Giuntoli come svelato dal suo intermediario Vincenzo D'Ippolito: «C’è un difensore del 2001 per il quale ho fatto una chiaccherata con il Napoli. Il Manchester City lo presta, però vuole inserire il diritto di recompra».

Una recompra già importante vista la giovane età. «Mi è stato chiesto esplicitamente che venga inserita questa clausola di 18 milioni di euro» ha aggiunto l'intermediario a Radio Marte. «In Uruguay ogni anno escono fuori tanti calciatori pronti a diventare elementi importanti. Alla lunga Orihuela potrebbe anche prendere il posto di Koulibaly».

© RIPRODUZIONE RISERVATA