Osimhen a Napoli, le cifre dell'affare:
al Lille 80 milioni e quattro azzurri

Venerdì 31 Luglio 2020 di Gennaro Arpaia
Un affare importante quello che porterà in azzurro Victor Osimhen, anche per le casse del Napoli. Superato il record posto un anno fa con Hirving Lozano, che diventò l'acquisto più caro del club per circa 42 milioni di euro. Il nigeriano appena arrivato supera tutti: per lui saranno sborsati circa 50 milioni di euro, una cifra che però potrebbe essere anche più alta, grazie alla bravura fiscale del club di Aurelio De Laurentiis.

LEGGI ANCHE Osimhen al Napoli, è ufficiale col tweet di ADL: «Benvenuto Victor»

Un affare complessivo da circa 70 milioni di euro lordi (il Lille pagherà il 5% di percentuale di solidarietà ai vecchi club, dunque 66.5 netti) più ulteriori 10 di bonus eventuali, legati al raggiungimento di obiettivi personali e di squadra, pagabili in cinque anni. 
 

Con il Lille, però, è stata intavolata un’operazione separata che comprende il trasferimento di quattro azzurri in Francia: il portiere Orestis Karnezis e tre prodotti del vivaio come Claudio Manzi, Ciro Palmieri Luigi Liguori. Il Lille pagherà al Napoli 20 milioni di euro netti (versando anche il contributo di solidarietà ai club terzi), così che l’esborso totale degli azzurri nell'affare Osimhen sia di 50 milioni di euro lordi (47.5 netti).
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Change is constant,thank you for everything @losclive ❤️⚪️❤️⚪️God is the greatest🙏🏽we move✊🏽

Un post condiviso da Victor Osimhen (@victorosimhen9) in data:

Ultimo aggiornamento: 1 Agosto, 00:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA