Osimhen, il ct della Nigeria: «Ora è triste, per lui ci saranno i migliori club»

«Pallone d'Oro? Essere arrivato ottavo al mondo è straordinario»

Osimhen
Osimhen
Lunedì 6 Novembre 2023, 17:11 - Ultimo agg. 7 Novembre, 15:15
1 Minuto di Lettura

José Peseiro, ct della nazionale nigeriana, torna a parlare di Victor Osimhen: «È un giocatore con un’enorme forza mentale. Alla luce di tutto quello che ha passato, ha reagito da campione. Lavorando con noi lo ha dimostrato» le sue parole.

«In questo momento è triste perché è infortunato e quindi non può fare quello che ama di più, cioè giocare per la sua squadra, il Napoli. Per le sue capacità, per quello che ha dimostrato, ha ed avrà sempre i migliori club del mondo che lo vorranno» ha continuato a Sportitalia «Pallone d'Oro? Essere arrivato ottavo al mondo e primo in Africa in questa votazione, è straordinario. Ha 24 anni, ha tanta strada da fare e su quella strada deve puntare ad essere il migliore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA