«Più cattiveria e tecnica: così
​Osimhen sarà il nuovo Cavani»

Giovedì 13 Maggio 2021
«Più cattiveria e tecnica: così Osimhen sarà il nuovo Cavani»

Osimhen si è fermato contro l'Udinese. Ma va bene. Ci può stare. Veniva da 5 gol nelle ultime 4 gare con la maglia del Napoli, stabilito il suo record stagionale di reti consecutive. Non male, anzi. E poi, anche se non ha segnato, martedì sera è stato ugualmente grande protagonista in campo. Sua la giocata (bellissima) sulla quale è nato il gol del vantaggio, suoi i movimenti per tenere in apprensione da solo l'intera linea difensiva...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA