Ospina, le mani sul campionato:
«Abbiamo tutte le armi per vincere»

Mercoledì 23 Settembre 2020

Prima stagionale da titolare per David Ospina, il portiere colombiano che ha ricominciato a Parma lì dove aveva finito la scorsa stagione tra i pali del Napoli. «È sempre importante partire con una vittoria. Sappiamo che è lunga, ma il primo passo è stato fatto. Abbiamo lavorato tanto in fase di preparazione, l'obiettivo di tutti è fare le cose nel miglior modo possibile», ha detto il colombiano. «Abbiamo lavorato bene in difesa, avere davanti due calciatori come Manolas e Koulibaly è importante per noi portieri. Con Meret c'è un'amicizia forte, sono sempre disponibile ad aiutare un portiere forte come lui. Poi davanti abbiamo calciatori di qualità che possono segnare in qualsiasi momento. Osimhen è un ragazzo tranquillo, stiamo vedendo tutte le sue qualità, per noi è importante avere un calciatore come lui». 

LEGGI ANCHE  Milik, in Inghilterra confermano: oggi l'incontro con il Tottehnam

«Il Napoli è sulla cresta dell'onda da anni ma deve sempre pensare a vincere e lottare per il campionato. Pensiamo step by step, ma ci sono tutte le condizioni per farlo» ha continuato Ospina a Radio Kiss Kiss con la testa alla prossima partita. «Il Genoa è partito bene in campionato, hanno una buona squadra. Dobbiamo prepararci e concentrarci solo sulla gara di domenica per poter fare bene e vincere. La gara con la Juventus? Con Cuadrado c'è un grande rapporto di amicizia, poi saremo avversari in campo e darò il massimo per far vincere la mia squadra. Napoli mi piace tanto, mi sento come a casa e anche la mia famiglia sta bene». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA