Parisi e Asllani, l'Empoli frena:
«Dal Napoli solo apprezzamenti»

Lunedì 16 Maggio 2022
Parisi e Asllani, l'Empoli frena: «Dal Napoli solo apprezzamenti»

«Abbiamo più l'urgenza di fare una squadra che fare cassa. Siamo lì a difenderci sul mercato». Fabrizio Corsi è chiaro, l'empoli non resterà a guardare, il patron dei toscani sa già che tanti gioielli saranno ambiti sul mercato ma quanto messo in mostra quest'anno non dovrà per forza essere ceduto. «Parisi? Parlo con Aurelio De Laurentiis di un po' di cose, di giocatori, ma non credo che in questa fase si possa dare valore ad un apprezzamento di un giocatore. Non abbiamo parametri come altre società importanti come il Napoli».

Nelle idee azzurro ci può essere anche il 20enne Kristjan Asllani. «Lui si è guadagnato il posto in Serie A, ci ha convinto tutto e speriamo di averlo un altro anno» ha continuato Corsi a Radio Marte. «Sarà difficile trattenere Parisi, ma dobbiamo essere tutti contenti. Andreazzoli? Nostro allenatore e nostro maestro, spero ci siano le condizioni per continuare insieme».

© RIPRODUZIONE RISERVATA