Petagna-Rodman, video pagato?
Il neo azzurro si difende sui social

Mercoledì 3 Giugno 2020
È diventato un caso nelle ultime ore il saluto via video di Dennis Rodman ad Andrea Petagna. L'ex stella NBA, campione della pallacanestro americana tornato in auge con il docu-film "The Last Dance" tra i più visti su Netflix anche in Italia, ha registrato un video saluto al neo attaccante del Napoli con quest'ultimo che ha poi prontamente postato il prodotto sui suoi canali social.

LEGGI ANCHE Futuro Milik, il retroscena di Boniek: «Non ha ancora parlato con la Juve»

Dopo la sorpresa iniziale, in tanti hanno cominciato a chiedersi il perché di questa connessione Rodman-Petagna, protagonisti di due mondi agli antipodi. La risposta starebbe in un sito web molto conosciuto negli Stati Uniti ma poco in Italia: «Cameo». La piattaforma consente di ricevere a pagamento video saluti da tanti personaggi famosi del mondo americano, sportivi, attori, star della tv.

LEGGI ANCHE Gattuso, il messaggio degli ex tifosi: «La Curva Sud si stringe a Rino»

In particolare, il video saluto di Dennis Rodman costa al "cliente" 552 euro, potendo scegliere la modalità del saluto aggiungendo il tuo nome che sarà poi pronunciato dal VIP in questione. A tradire Petagna sarebbe un «honey» pronunciato da Rodman nel video, appellativo che nel mondo americano è dedicato per lo più alle donne e «Andrea» è in America un nome, appunto, femminile. Dopo gli "attacchi" social ricevuti in queste ore, però, Petagna si è difeso in rete, pubblicando dai suoi account un messaggio privato ricevuto dallo stesso Rodman testimoniando la loro "amicizia". © RIPRODUZIONE RISERVATA