Reina ricorda Napoli e Benitez:
«Mi ha fatto crescere, gli sono grato»

Sabato 8 Maggio 2021
Reina ricorda Napoli e Benitez: «Mi ha fatto crescere, gli sono grato»

Nel finale concitato di campionato, con la lotta alla zona Champions League, anche la Lazio dell'ex Napoli Pepe Reina, oggi difensore della porta biancoceleste. ai microfoni ufficiali del club, il portiere spagnolo si è raccontato e ha raccontato anche il suo incontro con Benitez e con Napoli. «Rafa è stato il mio papà sportivo, ha creduto nelle mie caratteristiche sin da subito. Ha visto in me un portiere ‘diverso’, un aiuto per la sua filosofia di gioco» ha detto. 

«Sarò sempre grato a Benitez, mi ha fatto crescere. È stato moderno, pensava al ruolo di portiere in un modo molto diverso già 15/20 anni fa» ha continuato l'ex Napoli. «Le mie caratteristiche col suo modo di gioca si sono sposate benissimo, siamo stati fortunati entrambi. Napoli? Ho una profonda stima per il popolo napoletano, gli sarò sempre riconoscente per ciò che hanno dato a me e alla mia famiglia. Sono stati quattro anni meravigliosi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA