Renica e Carannante, il camp estivo
diventa una sfida al razzismo

Giovedì 3 Giugno 2021 di Francesco De Luca
Renica e Carannante, il camp estivo diventa una sfida al razzismo

Alessandro Renica, libero del Napoli che vinse scudetti e coppe dall'87 al '90, è un caro amico di Napoli e della squadra azzurra. Durante l'ultima stagione calcistica si è ritagliato il ruolo di acuto, spesso sferzante, opinionista televisivo difendendo con decisione le scelte di Gattuso. A Napoli il 58enne ex calciatore veronese, nato in Francia, ha ritrovato vecchi compagni e tra questi Antonio Carannante, 53 anni, napoletano di Bacoli,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Giugno, 08:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA