Rijeka, Stefulj pensa già al Napoli:
«Stringiamo i denti al San Paolo»

Sabato 21 Novembre 2020

Tanti problemi in casa Rijeka, tra i contagi di coronavirus (rinviata la gara di oggi in campionato, ultimo appuntamento prima del San Paolo) e una stagione che proprio stenta a decollare. Ma per Daniel Stefulj la gara di giovedì a Napoli può essere la svolta: «Abbiamo iniziato nelle ultime settimane a raccogliere lentamente il frutto del nostro lavoro, ora abbiamo molte partite davanti a noi in poco tempo e non sarà facile» ha detto il calciatore croato.

LEGGI ANCHE Il Napoli contro la violenza di genere: Insigne e Di Lorenzo i testimonial

Stefulj è entrato nella ripresa nell'andata del match contro la squadra di Gattuso, ora vuole giocarsi il posto da titolare. «Giovedì dobbiamo stringere i denti per giocare al massimo, vogliamo arrivare alla pausa invernale con quante più vittorie possibili», ha detto il calciatore del Rijeka che la scorsa settimana ha anche fatto il suo esordio con la nazionale Under 21 croata: «L'esordio è stato un sogno, ora spero di andare agli Europei con la squadra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA