Roma-Napoli, cori razzisti all'Olimpico:
«Vesuvio lavali col fuoco»

Domenica 24 Ottobre 2021
Roma-Napoli, cori razzisti all'Olimpico: «Vesuvio lavali col fuoco»

I soliti beceri cori. Prima della partita: «Lavali col fuoco, o Vesuvio lavali col fuoco». Prima la Sud, poi la Nord. Tre, quattro, cinque volte. Bentornati ai tifosi negli stadi, bentornati i cori che inneggiano all'odio. I tempi dell'amicizia tra le due tifoserie sembra lontana anni luce, quando la partita era un derby da poter assistere a braccetto. Insopportabile di questi tempi post- pandemia. Sono circa 50mila i tifosi presenti all'Olimpico, meno di 500 quelli del Napoli.  

Ultimo aggiornamento: 21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA