Napoli, il rammarico di Di Lorenzo:
«Gara dura, ma potevamo vincere»

Domenica 24 Ottobre 2021
Napoli, il rammarico di Di Lorenzo: «Gara dura, ma potevamo vincere»

Tra i protagonisti di Roma-Napoli anche Giovanni Di Lorenzo: «Con Spalletti giochiamo in diversi modi, a volte spingo di più e altre meno per far alzare Mario Rui dall'altro lato. Stasera era complicato, la Roma è forte e siamo contenti, ma un po' di rammarico c'è: avevamo la sensazione di poterla vincere. Siamo soddisfatti comunque, la difesa è rimasta inviolata e ci siamo comportati bene» ha detto il terzino. 

 

«Il campo dirà chi è la squadra più forte del campionato, noi abbiamo voglia di affrontare tutte le partite nel migliore dei modi, anche stasera a Roma non ci siamo tirati indietro» ha continuato il terzino a Dazn. «Spalletti ci aveva detto di stare attenti, in attacco la Roma ha giocatori bravi, giovani e con gamba, dovevamo essere bravi già a metà campo. Siamo cresciuti in consapevolezza, abbiamo trovato nuova forza e crediamo di più in noi stessi, in campo si vede».

© RIPRODUZIONE RISERVATA