Napoli, Spalletti risponde a Massa:
«Gli ho detto bravo e mi ha espulso»

Domenica 24 Ottobre 2021
Napoli, Spalletti risponde a Massa: «Gli ho detto bravo e mi ha espulso»

«Secondo me è stata una grande gara da entrambe le parti, entrambe hanno provato a vincerla ma tenendo equilibrio, senza scoprirsi troppo per non farsi del male» ha detto Luciano Spalletti, che interrompe la striscia vincente del Napoli ma difende i suoi. «Dobbiamo continuare ad avere questa mentalità, spingere sempre forte per andare a vincere le partite. A volte non siamo del tutto convinti, quindi devo dargli un aiutino in più. I fischi dello stadio? Non sono un problema, per me non cambia molto, avrò sempre uno splendido ricordo di Roma». 

 

Restano i dubbi sull'espulsione a gara conclusa. «Sono andato a salutare Massa e gli ho fatto notare un paio di episodi, poi gli ho detto bravo. Lui mi ha buttato fuori, una cosa che mi dispiace perché con gli arbitri non ho mai detto nulla né protestato. Spero che capisca e si faccia chiarezza» ha confessato Spalletti a Dazn. «Anguissa è un uomo vero, sa far tutto, bisogna farlo migliorare solo nella finalizzazione visto che sa arrivare anche in area. Meno ci si mette mano su di lui e meglio è. Sulla costruzione possiamo crescere, ma stasera ci abbiamo provato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA