Si fa tatuare il terzo scudetto del Napoli
​sulla gamba: «Noi conquistato, voi rubato»

Lunedì 14 Maggio 2018 di Marco Perillo
Un tifoso del Napoli, Ciro Botta, si è fatto tatuare sulla gamba il terzo scudetto del Napoli, quello che avrebbe potuto conquistare quest'anno e che invece è finito alla Juventus con le ormai consuete polemiche arbitrali. Proprio per questo Ciro, insieme con la scritta «Juve merda», si è fatto immortalare la scritta «Noi conquistandolo sul campo, voi rubando». Sulla pelle, in modo che non se ne possa dimenticare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA