Smorfia azzurra, terno e quaterna
per «vincere» la super sfida col Real

Lunedì 13 Febbraio 2017 di Fabio Felici

Quella di domani sera sarà una partita “storica” per il Napoli. A distanza infatti di 30 anni, la squadra partenopea si ritroverà di fronte il Real Madrid, la squadra più titolata al mondo. Domani sera infatti è previsto l’ottavo di finale che vedrà impegnata la squadra di Sarri al Santiago Bernabeu.

L’unico precedente tra le due squadre risale al 1987 nell’edizione dell’allora Coppa dei Campioni. Il 16 settembre di quell’anno il Napoli giocò in trasferta a Madrid e perse per 2-0. Particolare il fatto che la partita venne giocata a porte chiuse. Il 30 settembre ci fu la partita di ritorno al San Paolo e finì per 1-1. E per una partita così importante c’è una previsione speciale per il Lotto.

Ecco i numeri da seguire: 30 (gli anni trascorsi dall’unico precedente), 87 (l’anno della prima sfida), 17 (il Napoli), 74 (il Real Madrid). I 4 numeri vanno seguiti ovviamente sulla ruota partenopea e possono portare, in caso di vincita, i seguenti premi: ambo 41,6 volte la posta, terno 1.125, quaterna 120 mila volte la somma puntata. Non è da trascurare un gioco di recupero su tutte le ruote, ma in questo caso i suddetti premi andranno divisi per 10.

Rimanendo in tema Champions League, sono state 6 finora le partecipazioni del Napoli alla massima competizione europea per club. In totale gli azzurri hanno disputato 28 incontri con questi risultati: 8 sconfitte, 7 pareggi e 13 vittorie. Da ricordare che il Napoli non ha mai superato gli ottavi di finale. Ecco quindi la seconda giocata per il Lotto derivante dall’impegno dei partenopei in Coppa Campioni: 6 (le edizioni alle quali ha partecipato il Napoli), 28 (gli incontri disputati), 62 (l’edizione attuale della Champions League).

Il gioco di 3 numeri può portare le seguenti vincite: ambo 83,3 volte la posta, terno 4.500 volte la cifra puntata. Facendo un passo indietro si può ricavare la terza combinazione valida non solo per il Lotto ma anche per il SuperEnalotto, visto che sono in gioco 6 numeri. Venerdì scorso gli azzurri hanno sconfitto per 2-0 il Genoa. Questa vittoria ha permesso al Napoli di salire a 51 punti in classifica e portare a 57 il numero dei goal realizzati (primato attuale). Oltre ai due numeri evidenziati, la combinazione da seguire è formata da questi estratti: 50 e 68 (i minuti in cui sono state realizzate le reti contro il Genoa), 4 e 20 (i numeri di maglia rispettivamente di Giaccherini e Zilinski, gli autori delle marcature).

Ultimo aggiornamento: 22:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA