Spalletti si gode il Napoli primo:
«È la mia vittoria più bella»

Domenica 28 Novembre 2021
Spalletti si gode il Napoli primo: «È la mia vittoria più bella»

Serviva la vittoria e vittoria è stata. Luciano Spalletti si gode il Napoli nuovamente primo da solo in classifica. «È la vittoria più bella del mio Napoli, anche perché venivamo da prestazioni sotto il nostro livello e risultati negativi. Tornare così contro una grande come la Lazio fa ancora più piacere» ha detto il toscano. «Abbiamo ritrovato il nostro pubblico, insieme a loro può arrivarci tanta roba importante».

LEGGI ANCHE De Laurentiis vola con il Napoli: «Vittoria straordinaria per Diego»

«Maradona? Qui a Napoli c’è bisogno di eroi, perché la città sa dare tanto affetto e noi vogliamo dare felicità a queste persone. Una statua per me? Voglio stare ancora un po’ in panchina» ha detto con il sorriso a Dazn. «Mertens ha qualità in fase di finalizzazione, ma è difficile fare i complimenti solo alla lui, tutta la squadra ha fatto una grande partita. Lobotka, Mario Rui, Zielinski ha ritrovato scelte giuste e metri, non c’è stato nessuno insufficiente stasera».

LEGGI ANCHE Mertens, è la notte più dolce: «Ora dobbiamo continuare così»

«Siamo stati impeccabili sulle scelte da fare, la Lazio ha avuto una serata complicata, non gli abbiamo concesso nulla» ha continuato Spalletti. «Stasera ho visto una squadra scesa in campo per godersela il più possibile, volevano stare in campo e questo evidenzia la mentalità che hanno. Dobbiamo pensare a noi stessi, giocando le partite dal primo all’ultimo minuto senza aver paura di fare le cose. Quando hai un atteggiamento corretto e provi a fare le cose che sai fare non c’è timore».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA