Napoli, è la notte di Rrahmani:
«Io titolare? Serve l'aiuto di tutti»

Lunedì 20 Settembre 2021
Napoli, è la notte di Rrahmani: «Io titolare? Serve l'aiuto di tutti»

Un gol per prendersi la vetta, la scena e per cancellare la brutta prova a udine di un anno fa. «Stiamo lavorando sulle nostre qualità, sappiamo che tutte le azioni cominciano dai piedi di noi difensori e senza palla dobbiamo restare sempre concentrati. Per tutta la gara» - ha detto al termine del match Amir Rrahmani - «C'è fiducia, ma tante volte serve anche fiducia: il calcio è così, serve un po' di buona sorte ad aiutarti durante la stagione. Con Spalletti lavoriamo sempre sulla costruzione dell'azione, poi ogni allenatore ha le sue idee quindi noi seguiamo quello che ci dice».

LEGGI ANCHE Napoli, Spalletti applaude e avverte: «Costruiamo su questa partenza»

«Mi ricordo molto bene quello che è successo a Udine l'anno scorso, ma sono un professionista e devo dimenticare in fretta quello che succede in campo, nel bene e nel male» ha detto il difensore kosovaro poi a Dazn. «Ho ringraziato Koulibaly per l'assist che mi ha fatto. Io titolare? Ho sempre detto che una squadra come il Napoli deve sempre avere quattro centrali forti. Ci sono tante partite da fare, serve l'aiuto di tutti, quando entri devi essere pronto» ha concluso il difensore azzurro. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA