Napoli, crollo da schiaffi a Verona:
3-1, azzurri fuori dalla Champions

Domenica 24 Gennaio 2021
Napoli, crollo da schiaffi a Verona: 3-1, azzurri fuori dalla Champions

Non passa il Napoli al Bentegodi e si ferma a 34 punti: 3-1 contro il Verona, con i ragazzi di Juric che vola a 30 punti raggiungendo il Sassuolo che stasera affronta la Lazio. Un match iniziato con il gol lampo del Napoli a cura di Lozano a poco più di 9 secondi dal fischio d'inizio e che faceva presagire un possibile predominio partenopeo. Invece no: il vantaggio viene recuperato da Dimarco, lo stesso che si era fatto sfuggire Lozano, al 33'. Alla ripresa il raddoppio dell'Hellas arriva al 62' con un gran sinistro di Antonin Barak, arriva un quarto d'ora dopo la rete di Mattia Zaccagni. Spreca il Napoli, che si ferma al sesto posto e 34 punti, mancando l'obiettivo di superare nella 19ma giornata di campionato Atalanta Juventus e raggiungere la Roma a 37 punti

LA PARTITA IN DIRETTA

La partita nemmeno inizia che Lozano s'invola verso la rete e segna un gol da record dopo 10 secondi. Gli azzurri si caricano e continuano ad attaccare, Verona in stato confusionale. Silvestri salva gli scaligeri da un possibile 2-0 di Demme. Eppure come spesso capita al primo vero tentativo degli avversari si becca il gol: al 34' Dimarco riscatta l'errore con un gol, lasciato colpevolmente solo in area. Meret salva subito dopo, la difesa soffe oltre misura. 

Secondo tempo, nessun cambio. Il Napoli prova a fare la partita ma i padroni di casa sono tosti. C'è bisogno di Mertens, che si scalda ed entra. Ma è il Verona a passare in vantaggio con Barack che buca la difesa e segna al 60'. Entrano anche Politano e il redivivo Osimhen. Nulla da fare. E al 79' l'obiettivo Zaccagni affonda gli azzurri.

 

LE FORMAZIONI

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Bakayoko, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. A disposizione: Contini, Ospina, Mario Rui, Elmas, Osimhen, Mertens, Llorente, Politano, Ghoulam, Rrahmani, Manolas, Lobotka All.: Gennaro Gattuso

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Günter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilić, Lazović; Barák, Zaccagni; Kalinić. A disposizione: Berardi, Pandur, Lovato, Salcedo, Di Carmine, Udogie, Çetin, Ceccherini, Magnani, Bessa, Danzi, Colley All.: Ivan Jurić

Ultimo aggiornamento: 23:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA