Zanoli, l'esordio e un retroscena:
quanti no alle squadre di Serie B

Giovedì 23 Settembre 2021
Zanoli, l'esordio e un retroscena: quanti no alle squadre di Serie B

La carriera in Serie A di Alessandro Zanoli è cominciata lo scorso lunedì, con gli ultimi 5 minuti in campo di Udinese-Napoli. Per il terzino classe 2000, però, questa stagione poteva essere diversa: dopo il prestito al Legnago della scorsa stagione in Serie C, infatti, erano tanti i club di Serie B che quest'estate avevano bussato alla porta del Napoli per portarlo almeno un anno in cadetteria. 

Come riportato da Sky Sport, Reggina, Ascoli, Pordenone e Perugia sono alcuni tra i club di Serie B che avevano bussato alla porta azzurra nei mesi scorsi. Il Napoli, però, ha seguito le indicazioni di Luciano Spalletti trattenendolo in prima squadra, fino all'esordio dello scorso lunedì in Friuli. La carriera napoletana di Zanoli era cominciata nel 2018, con gli azzurri che avevano anticipato Fiorentina, Torino e Genoa per prelevarlo dal Carpi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA