Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Zerbin, esordio in A con l'errore:
«Più rammaricato per il gol che felice»

Mercoledì 17 Agosto 2022
Zerbin, esordio in A con l'errore: «Più rammaricato per il gol che felice»

Tra i volti nuovi del Napoli di Luciano Spalletti c'è anche Alessio Zerbin, esterno rientrato dopo il prestito al Frosinone e fresco di debutto anche in Serie A lunedì contro il Verona. «È stata una giornata da ricordare per lui, sono stato felice perché anche il minutaggio è stato importante nel finale di gara», le parole del suo agente Giulio Marinelli.

Nel finale di gara, Zerbin ha avuto anche l'occasione per allargare il risultato e bagnare con gol il suo esordio. «A fine partita era più rammaricato per il gol sbagliato che felice per l'esordio. È stata una giocata sbagliata, nulla di troppo grave» ha continuato il suo agente a Radio Kiss Kiss. Il futuro, dunque, è a Napoli? «È molto integrato con i compagni, quest'anno è arrivato da calciatore vero e non da prodotto del settore giovanile. Lui ha percepito che anche i compagni hanno cambiato approccio con lui e ne è molto contento ovviamente». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA