Emma Raducanu, la campionessa degli US Open al Met Gala di New York in un abito Chanel IL POST

Martedì 14 Settembre 2021
Dopo la vittoria degli US Open, Emma Raducanu sfila al Met Gala di New York

Che sia in un campo da tennis o su una passerella da gran Gala, la tennista britannica Emma Raducanu brilla di luce come una star. 

Reduce dalla vittoria di sabato scorso del suo primo torneo importante come gli Us Open, lunedì, dopo sole 48 ore, la 18enna si è ritrovata sul tappeto rosso di alta moda accanto alle stelle di serie A, in uno degli eventi più esclusivi dell'anno: il Met Gala a New York, la serata annuale di raccolta fondi per il Metropolitan Museum of Art's Costume Institute che ha riunito artisti del calibro di calibro di Kim Kardashian West, Jennifer Lopez e Billie Eilish.

A nove miglia da Flushing Meadows, luogo dove ha vinto gli US Open, la baby campionessa si è presentata all'evento vestita con un abito firmato Chanel in bianco e nero, corredato da gioielli: elegante e raffinata.

 

 

Leggi anche - Lillo&Greg, il ritorno in scena: «Noi sempre insieme: raccontiamo arrampicatori e falsi»

 

 

L'invito al Met Gala è stato solo l'ultimo riconoscimento per lo straordinario successo riscontrato in campo dell'adolescente. 

Accanto alla Raducanu, all'evento hanno sfilato molti artisti in abiti audaci ed eccentrici. In primis, Billie Eilish, 19 anni, è arrivata indossando un abito corsetto in tulle 'Oscar de la Renta' fatto su misura, con capelli ispirati a Marilyn Monroe. C'era anche Brooklyn Beckham, 22 anni,figlio di David e Victoria Beckham, accompagnato alla fidanzata Nicola Peltz, 26 anni, che indossava un Valentino FW21. La coppia ha messo in scena uno spettacolo romantico: in maniera molto disinvolta, Brooklyn è stato immortalato mentre sollevava l'abbagliante vestito rosa dell'attrice.

 

Raducanu ha detto che avrebbe incorniciato la lettera di congratulazioni inviatale dalla Regina dopo il suo trionfo agli US Open. Il messaggio personale della Regina a Raducanu, pubblicato sul sito web della Famiglia Reale, riportava: «Ti mando le mie congratulazioni per il tuo successo nella vittoria degli United States Open Tennis Championships. È un risultato straordinario per una ragazza della tua età ed è la testimonianza del tuo duro lavoro e dedizione. Non ho dubbi che la tua eccezionale prestazione, e quella della tua avversaria Leylah Fernandez, ispireranno la prossima generazione di tennisti. Mando i miei più calorosi auguri a te e ai tuoi numerosi sostenitori».

 

Ultimo aggiornamento: 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA