Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

​Internazionali, Nadal eliminato, ai quarti va Shapovalov. Avanti Djokovic, ok anche Zverev e la Sabalenka

Giovedì 12 Maggio 2022
Internazionali, Nadal eliminato, ai quarti va Shapovalov. Avanti Djokovic, ok anche Zverev e la Sabalenka

Novak Djokovic si qualifica ai quarti di finale degli Internazionali Bnl d'Italia. Il serbo, numero 1 del mondo e prima testa di serie, sconfigge lo svizzero Stan Wawrinka, numero 361 del ranking Atp ma ex numero 3, con il punteggio di 6-2, 6-2 in un'ora e 16 minuti. Djokovic sfiderà ai quarti il canadese Felix Auger-Aliassime, numero 9 del mondo e 8 del seeding. Crolla invece Rafael Nadal, sconfitto agli ottavi di finale da Denis Shapovalov in tre set (1-6 7-5 6-2) dopo 2h35' di match. Il canadese nei quarti di finale incontrerà il norvegese Casper Ruud.

Il tedesco Sascha Zverev, n.3 del ranking e secondo favorito al torneo in corso a Roma, ha battuto 6-3 7-6(5), in un'ora e 49 minuti di gioco, l'australiano Alex De Minaur, n.22 Atp, e accede ai quarti di finale degli Internazionali. Tra i due è il settimo confronto, vinto sei volte da Zverev.

La bielorussa Aryna Sabalenka batte in due set l'americana Jessica Pegula e vola ai quarti di finale. Vince con il punteggio di 6-1, 6-4 e domani affronterà la vincente del derby americano Anisimova-Collins. 

Stefanos Tsitsipas si qualifica ai quarti degli Internazionali. Il greco, numero 5 del mondo e quarta testa di serie, sconfigge in rimonta il russo Karen Khachanov, numero 24 del ranking Atp, con il punteggio di 4-6, 6-0, 6-3 dopo un'ora e 53 minuti.

E pure la polacca Iga Swiatek ha battuto in due set Viktorya Azarenka con il punteggio 6-4, 6-1 ed è approdata ai quarti di finale dove affronterà la canadese Bianca Andreescu.

La delusione di Nadal: «Convivo con il dolore»

«Oggi è solo colpa mia, non sono infortunato, ma convivo da tempo con un problema fisico. Non voglio levare meriti a Denis, ha giocato veramente bene. Oggi è stata una partita matta». Esordisce così Rafa Nadal, in conferenza stampa a Roma, dopo la sconfitta contro il canadese Shapovalov negli ottavi di finale degli Internazionali di tennis. «Quando la testa mi dirà basta, smetterò. Non si può vivere con tanto dolore giornaliero. Vivere è più importante del tennis - ha continuato -. Ho iniziato la stagione bene, ma col problema al piede non è stato facile allenarsi più giorni di fila. Devi essere in buone condizioni per gareggiare al massimo livello». Quando gli viene chiesto del Roland Garros, Rafa resta sul vago: «Non so cosa possa accadere in due giorni, figuriamoci in una settimana». E ancora: «Continuo a credere che tra una settimana starò meglio. Ora la prima cosa è smettere di avere dolore così da potermi allenare. Questa sera per me non era possibile giocare al meglio».

Ultimo aggiornamento: 23:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA