Sonego perde contro Dimitrov: l'azzurro eliminato dall'ATP 500 di Rotterdam

Il tennista azzurro perde in due set contro il bulgaro

Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego
Mercoledì 14 Febbraio 2024, 15:31
2 Minuti di Lettura

Inizia male la giornata di tennis azzurro. Nell'ATP 500 di Rotterdam Lorenzo Sonego perde in due set contro il bulgaro Grigor Dimitrov. Il tennista italiano si ferma ai sedicesimi di finale rimediando un 7-6, 6-3 in terra olandese.

Sinner, dove vedere il match contro Van de Zandschulp dell'ATP 500 di Rotterdam

Esordio deludente per Sonego che si attendeva certamente un altro esito.

Fino a quando ha retto col servizio è riuscito a rimanere dentro la partita, ma poi non è riuscito a tenere botta alla potenza di Dimitrov che adesso vede possibile il traguardo della top 10 (in caso di vittoria del torneo). L'atleta azzurro è riuscito comunque a proporre un buon tennis, arrivando al tie-break nel primo set (perso 7-4). La differenza l'ha fatta la maggiore abitudine del bulgaro a giocare in-door. 

Nella giornata di oggi a Rotterdam ci sarà l'esordio anche per Jannik Sinner. Tra gli azzurri impegnato questa sera anche Matteo Arnaldi nell'ATP 250 a Delray Beach.

© RIPRODUZIONE RISERVATA